BUON COMPLEANNO E IN BOCCA AL LUPO PER LA TUA NUOVA SFIDA !!

“Giocatore di grande spessore e personalità, canterano Doc e da sempre capitano nelle squadre giovanili in cui ha giocato” dicono di lui.
 
Il giocatore in questione è Marco Rumiz, classe 2001, 16 anni oggi, e da qualche ora ufficialmente un calciatore degli Allievi Nazionali del Cittadella, squadra di Serie B che annovera tra le sue fila più di qualche giovane con un trascorso in biancoceleste.
 
“Marco è un difensore centrale carismatico, da sempre abituato a comandare la difesa giocando spesso sotto età, misurandosi con giocatori più esperti e fisiologicamente più strutturati.
Era giusto dopo 6 anni in biancoceleste dare anche a lui l’occasione che ogni giovane calciatore sogna, indossare la maglia di una squadra professionistica!!”
 
Ad inizio stagione Marco era il più ‘giovane dei giovani’ della Prima Squadra di mister Zulian, e l’anno scorso ha contribuito alla vittoria del Campionato con gli Allievi Elite (2000) guidati da Bressan, aggiudicandosi anche il Titolo regionale e l’accesso alle Final Six di Cesena.
 
“Sono molto felice di questa nuova avventura, l’affronterò con tanta umiltà e determinazione. Per me è un mondo nuovo tutto da scoprire, per ora l’importante è impegnarmi e divertirmi, poi si vedrà...
È un sogno nel cassetto che si realizza, le cose inaspettate sono sempre le più belle. Per questo dedico un ringraziamento particolare al Presidente, alla dirigenza, allo staff e a tutti i mister che mi hanno supportato in questo importante percorso di crescita. Un saluto particolare a tutti i miei ex compagni, che hanno dato un importante contribuito alla realizzazione di questo magnifico sogno."
 
In bocca al lupo Capitano!!