STAFF TECNICO PRIMA SQUADRA

Vi presentiamo lo staff tecnico di mister Francesco Feltrin per la Stagione Sportiva 2018-2019. 

 

Il Vice Allenatore è Gianluca Campagnolmentre il nuovopreparatore dei portieri Glen Furlan, proveniente dal Mestre.

Confermato invece il preparatore atletico che sarà, anche per questa stagione, il giovane Claudio Cervi.

 

FRANCESCO FELTRIN (Allenatore)

Quarant’anni trascorsi in panchina, 6 dei quali ad allenare il settore giovanile del Montebelluna a metà anni ’80 (vincendo nel 1989 il titolo nazionale con gli Allievi).

Nel suo curriculum vanta esperienze a Treviso, Venezia, Cagliari, Cittadella.

Negli ultimi anni è stato l’artefice del doppio salto di categoria dell’Union Pro, dalla Promozione alla D, e uomo di fiducia del Presidente Serena, al Mestre (dapprima come allenatore, in Serie D, poi come Responsabile del settore giovanile).

Sono molto contento della chiamata del Montebelluna. Lo spogliatoio un po’ mi mancava, come la voglia di trasmettere le mie conoscenze ai ragazzi. Abbiamo trovato subito un’intesa dopo una breve chiacchierata con il Presidente, accettando a prescindere dalla categoria.

Gianluca Campagnola sarà l’allenatore in Seconda, la nostra collaborazione è nata ai tempi dell’Union Pro, con lui ho condiviso tre anni a Mogliano e uno a Mestre”

 

GIANLUCA CAMPAGNOLA (Vice Allenatore)

“Io e Francesco in realtà ci conoscevamo da molto, era il mio mister nel 1985-1986 a Montebelluna, quando facevamo i Beretti, ai tempi di Tessariol. Da lì poi sono andato alla Juventus, in Primavera, per 3 anni. Ricordo una partita in cui dalla prima squadra scese a giocare con noi anche Carlo Osellame, all’epoca trentasettenne.”

Dopo l’esperienza alla Juventus, qualche anno di professionismo (Treviso/Cittadella) nelle categorie inferiori (gli ultimi 7 anni a Preganziol), prima di iniziare la collaborazione con mister Feltrin.

Sono doppiamente contento, per la chiamata di Francesco e per il fatto di essere ritornato dopo tanti anni a Montebelluna. Mi sembra di essere tornato a casa, ho rivisto piacevolmente quelle stesse persone che c’erano anche 30 anni fa: Osellame, Bressan, Motta..

Con Francesco ho lavorato sempre molto bene e ricordo con piacere la strepitosa cavalcata con l’Union Pro. Cercherò di aiutarlo in campo e nel rapporto costante con i giocatori.”

 

GLEN FURLAN (Preparatore dei portieri)

Glen ha iniziato la sua carriera di preparatore dei portieri nel 2005, in Eccellenza a Monfalcone, per poi passare alla Sacilese, Sanvitese, Luparense e Mestre.

 

Come calciatore ho smesso pesto perché dicevano che ero ‘bravo ma piccolo’che per un portiere non è mai abbastanza per emergere.

Oltretutto all’epoca, non ancora ventenne, ho acquistato un ristorante a Trieste dedicandomi prevalentemente al lavoro, senza mai smettere di allenarmi e giocare tornei cittadini.

Una volta chiuso il ristorante ho ripreso con il calcio giocato togliendomi qualche piccola soddisfazionevincendo un Campionato di Promozione nel 2005 e un Campionato di Prima Categoria nel 2008, ultimo anno in cui ho giocato.

La passione di allenare ce l’ho sempre avuta, anche quando lavoravo ed ero libero nel pomeriggio, ne approfittavo per fare il secondo ad un mio amico allenatore, in una società di Trieste. 

Nel 2005/2006 ho iniziato a fare il preparatore dei portieri, mentre stavo ancora giocando, nel Monfalcone in Eccellenza. 

Quello è stato il primo dei due anni trascorsi a Monfalcone, prima di andare a Sacile (settore giovanile) e Sanvitese (Serie D) nei 4 anni successivi.

Sono rientrato poi a Sacile dove ho collaborato con mister Zironelli, prima di andare alla Luparense.

Negli ultimi 2 anni sono stato a Mestre con Zironelli, ed è lì che ho conosciuto anche mister Feltrin

Che bella soddisfazione allenare i portieri di una squadra professiomistica..

Ora ho ricevuto la proposta del Montebelluna e sono contento perché l’ho sempre considerata una tra le migliori in Veneto. La grande organizzazione che c’è, insieme alle persone che ci lavorano, ti fanno capire che qui si respira aria di calcio vero.

Il mio obiettivo stagionale è quello di contribuire, con il mio lavoro, alla crescita dei giovani portieri, e garantire ad un portiere come Milan, dalle indubbie qualità, il mantenimento di un alto rendimento.”

 

CLAUDIO CERVI (Preparatore atletico)

Anche per quest’anno il preparatore atletico sarà Claudio Cervi, 28 anni, laureato in Scienze Motorie, al suo sesto anno in biancoceleste.

Partito inizialmente seguendo l’attività di base del settore giovanile, è stato promosso in Prima Squadra due stagioni fa, occupandosi della preparazione atletica e del recupero degli infortunati.

In precedenza ha ricoperto il ruolo di allenatore del settore giovanile e preparatore atletico nel Caerano.

 

“L’amarezza per come si è conclusa la stagione scorsa è ancora tanta, tuttavia è nostro dovere rimboccarci le maniche e ripartire subito con il giusto piglio.

L’obiettivo è quello di creare un gruppo disposto a sacrificarsi durante il lavoro settimanale, che è la chiave per la salvezza.

Come preparatore atletico mi auguro di ridurre il più possibile il numero degli infortuni, per poter dare al mister la più ampia scelta sugli uomini da poter schierare alla Domenica.”

 

Un grosso in bocca al lupo a mister Feltrin e a tutto lo staff tecnico!!

PRIMO PIANO

 
 
 
AMICHEVOLE 11 AGOSTO 2018:

Martellago - Montebelluna 1-1

Mortaro

 
AMICHEVOLE 9 AGOSTO 2018:
Istrana - Montebelluna 1-2
10’ st Barbon, 39’ st Antonello
 
AMICHEVOLE 4 AGOSTO 2018:
Montebelluna - Sampdoria Primavera 2-0
18’ Fasan, 29’ st Mortaro
 

PROSSIME PARTITE

Mar. 14/08 h: 17.30

PRIMA SQUADRA - Torneo di Salzano

ROBEGANESE, TOMBOLO,  MONTEBELLUNA

Stadio di Salzano

 

Dom. 19/08 h: 16.00

PRIMA SQUADRA

COPPA ITALIA - TURNO PRELIMINARE

Montebelluna - Cartigliano

 

 Seguici su Facebook

Album

NATALE 2017 BIANCOCELESTE

2017_12_18/phnalmar9478.jpg
17 Dicembre 2017
38 immagini in album

Contattaci