L'intervista al Mister: Marco Sgaravato

 Mister Marco Sgaravato

"L'intervista ai Mister". È il turno di mister Marco Sgavarato, componente dello staff tecnico dei mister del gruppo Piccoli Amici anno 2012:

Ciao, fatti conoscere, e parlaci della tua esperienza prima di approdare al Calcio Montebelluna e come ci sei arrivato.

Ciao a tutti, sono approdato al Calcio Montebelluna due anni fa, ma la mia esperienza da allenatore inizia molto tempo prima, quando ho iniziato ad allenare i Primi calci, i Pulcini e gli Esordienti dell’Altivolese Maser; in questa società ho avuto la fortuna di conoscere il mio primo Responsabile, Piero Solinas, durante questo periodo siamo cresciuti insieme, confrontandoci e consigliandoci a vicenda.
Oltre che crescere come allenatore attraverso la pratica “in campo”, ho anche intrapreso un percorso di formazione partecipando a diversi corsi, come ad esempio allo Juventus University Soccer School a Torino, al Coerver Coaching (Scuola Ajax), e ho infine conseguito il Patentino da Allenatore Uefa Grassroots C.

Ti ispiri a qualche mito calcistico?

Non ho nessun mito calcistico in particolare, ma mi incuriosiscono gli allenatori giovani che hanno la capacità di comunicare efficacemente con la propria squadra, come sanno fare Guardiola, Nagelsmann e Tedesco dello Schalke, oltre ad avere una mentalità predisposta all'attacco simile a quella di Sarri e Klopp.

La volta in cui il calcio ti ha dato più e meno soddisfazione?

Ogni volta che un bambino lascia il calcio per qualche motivo mi crea un po’ di dispiacere. Penso sempre che avrei potuto fare qualcosa in più per farlo integrare, coinvolgere e appassionare a questo sport, ma purtroppo sono cose che succedono. Invece una delle soddisfazioni più belle che ho avuto è stata quando sono venuto a sapere che un bambino che allenavo, in un tema a scuola che aveva come argomento la descrizione della persona alla quale avrebbe voluto assomigliare da grande, ha parlato proprio di me. Questa cosa mi ha reso molto fiero e felice del lavoro che stavo facendo e per me questa cosa vale più di mille coppe vinte.

Confidaci qualche qualità e difetto del tuo carattere.

Penso di essere una persona abbastanza testarda e a volte faccio fatica ad adattarmi a certe situazioni. Vorrei poter essere un po’ più estroverso per combattere la mia timidezza ed avere sempre più empatia con i miei giocatori. Se parliamo di qualità penso di essere una persona tranquilla, paziente, gentile e comprensiva, qualità che servono per lavorar con la categoria che alleno.

Da bambino a cosa giocavi?

Il mio gioco preferito ovviamente era il Calcio, ci giocavo sempre. Devo ammettere di aver rotto qualche vaso e finestra, ma nel tempo libero ero sempre in giardino a fare qualsiasi tipo di gioco con gli amici.

Qualche "rito segreto" inerente al calcio?

Non ho nessun tipo di rito in particolare dovuto al fatto che allenando questo tipo di categoria il risultato non conta e quindi vado sempre al campo molto sereno con il solo desiderio che i miei bambini si divertano e mettano in pratica le cose insegnate durante gli allenamenti.

Alleni i piccoli amici anno 2012. Dai una valutazione del "lavoro" che stai facendo

Abbiamo un numero elevato di bambini, confido che a volte non è semplice la gestione, ma grazie all'aiuto di coach Beatrice Panziera e mister Davide Girgenti stiamo facendo un bel lavoro. Cerchiamo di non perdere neanche un minuto in allenamento e di organizzare le attività in modo che i bimbi giochino al massimo, per far si che riescano ad apprendere ed aumentare il loro bagaglio calcistico il più possibile. A questa piccola età sono come delle spugne, ogni cosa che viene loro insegnata viene assimilata e imparata molto velocemente e ci mettono tutto il loro impegno per cercare di metterla in pratica. E questo ci da senza dubbio molta soddisfazione.

Quali sono gli obiettivi che ti sei prefissato con i ragazzi dell'età e categoria che alleni?

Come detto prima, il nostro obbiettivo è quello di aumentare il loro bagaglio calcistico e le loro conoscenze. Devono crescere senza aver paura di fare determinate giocate, essere sicuri quando hanno la palla tra i piedi e diventare dei piccoli calciatori pensanti. Altra cosa importante è l’educazione, sia dentro, sia fuori dal campo. Se imparano fin da piccoli ad essere eticamente corretti con compagni, dirigenti e avversari, lo saranno per sempre e questo significa molto per me.

Cosa significa per te essere al Calcio Montebelluna?

Sono molto felice di essere qui. Personalmente credo che il Calcio Montebelluna sia una delle migliori società dilettantistiche che ci sia e farne parte mi rende orgoglioso. Da qui sono passati molti talenti che poi sono approdati al professionismo quindi c’è la mentalità che a me personalmente piace molto, di far crescere e puntare sui i nostri giovani

Che aspettative hai per questa stagione?

Le aspettative che ho sono in primo luogo che ogni bambino si migliori il più possibile e in secondo luogo che vengano sempre al campo con la stessa passione che mettiamo noi istruttori. Se ci sono passione e divertimento l’apprendimento è migliore, si "lavora" in condizioni più ottimali e i risultati vengono di conseguenza.

Per il futuro, quali progetti?

Il progetto più immediato è aggiornarmi il più possibile in modo da stare al passo con l’evoluzione calcistica che c’è negli anni. Aggiornarmi grazie a corsi, libri e "clinic" che ci sono in zona, oltre che spiare e rubare i trucchi del mestiere dai mister più esperti di me che ci sono qui per poter dare sempre qualcosa in più ai bambini che allenerò.

Primo piano

 
 
 
clicca sui link qui sotto per scaricare la modulistica (.pdf)
 
 
clicca sull'immagine qui sotto per scaricare il Flyer (.jpg)
 
risultati
giovedì 25 Aprile

GIOVANISSIMI ELITE U15
Montebelluna - Liventina 0-0
 
 
 




giovedì 25 Aprile
 
GIOVANISSIMI ELITE U15
Montebelluna - Liventina
via Biagi, Montebelluna
Ore 10,30

Prossime partite

 

domenica 28 Aprile
 
1^ SQUADRA
Montebelluna-Bolzano
v.Biagi, Montebelluna
Ore 15,00
ALLIEVI ELITE U17
Union Pro-Montebelluna
v.Manzoni, Preganziol
Ore 10,30
ALLIEVI REG. U16
S.Donà-Montebelluna
v.Pertini, S.Donà d.P.
Ore 10,30
 

 Seguici su Facebook

 

..e da quest'anno anche su Instagram!

 

 

 

Album

MAGLIA DEL CENTENARIO

2018_10_07/presentazione_maglia_centenario_7_ottobre.jpeg
07 Ottobre 2018
26 immagini in album

ALLIEVI U17 ELITE - S.S. 2018-2019

2018_10_28/albertocorro.jpg
28 Ottobre 2018
25 immagini in album

ALLIEVI U16 - S.S. 2018-2019

2018_10_28/giovannigamba.jpg
28 Ottobre 2018
25 immagini in album

JUNIORES NAZIONALI - S.S. 2018-2019

2019_03_02/garubbasalvatore.jpeg
30 Ottobre 2018
26 immagini in album

GIOVANISSIMI PROV. U15 - S.S. 2018-2019

2018_10_30/giovannibrombal.jpg
30 Ottobre 2018
17 immagini in album

GIOVANISSIMI REG. U14 - S.S. 2018-2019

2018_10_31/tommasoebone.jpg
31 Ottobre 2018
28 immagini in album

ESORDIENTI A 9 - 2006 S.S. 2018-2019

2018_10_31/mrdavidesacchet.jpg
31 Ottobre 2018
25 immagini in album

PULCINI 2008 S.S. 2018-2019

2018_11_01/mattiabasso.jpg
01 Novembre 2018
26 immagini in album

PRIMI CALCI 2010 S.S. 2018-2019

2018_11_09/edoardosalvador.jpg
09 Novembre 2018
25 immagini in album

GIOVANISSIMI U15 ELITE - S.S. 2018-2019

2018_11_15/francescoflorida.jpg
15 Novembre 2018
20 immagini in album

ESORDIENTI A 9 - 2007 S.S. 2018-2019

2018_11_15/lucarambaldi.jpg
15 Novembre 2018
26 immagini in album

PRIMI CALCI 2011 S.S. 2018-2019

2018_11_21/mrriccardozara.jpg
21 Novembre 2018
18 immagini in album

PULCINI 2009 S.S. 2018-2019

2018_11_24/tommasopozzobon.jpg
23 Novembre 2018
44 immagini in album

PICCOLI AMICI 2012 - S.S. 2018-2019

2018_11_25/mrdavidegirgenti.jpg
25 Novembre 2018
32 immagini in album

NATALE 2018 BIANCOCELESTE

2018_12_19/phnalmar2707.jpg
19 Dicembre 2018
30 immagini in album

PORTIERI

2019_02_11/portieri_2018_2019.jpeg
11 Febbraio 2019
1 immagini in album

PRIMA SQUADRA - S.S. 2018-2019

2019_03_09/rumizmarco.jpeg
09 Marzo 2019
23 immagini in album

Contattaci