MONTE: E’ ANCORA E SEMPRE PIU’ SERIE D “MADE IN VIA BIAGI” !!

nal99999_44

 

La squadra più giovane d’Italia rimane in Serie D !!!
 
Lo scontro salvezza con il Fontanafredda ha decretato la permanenza del Monte nel massimo campionato dilettantistico; la partita ha ripercorso le tappe di un campionato all’insegna dei talenti che crescono nel vivaio biancoceleste.
 
Le marcature sono state sugellate da Nicola De Vido e Nicola Fasan entrambi “made in Via Biagi” e la parata decisiva del rigore a pochi minuti dal termine è stata opera di Nicola Rigo, saracinesca plasmata dal vivaio biancoceleste.
 
La carta d’identità della formazione biancoceleste è sbalorditiva: età media 20 anni !!!!!!!
 
Giovani D valore che crescono nella Cantera Biancoceleste e suscitano l’interesse delle società professionistiche.
 
La Mission del Presidene Brombal consente di confermare il Monte per il quarto anno consecutivo la squadra più giovane d’Italia; scelta di stile azzardata ma coerente con un progetto partito 4 anni fa !!
 
Commenta così il Presidente Brombal: “è stata una salvezza molto sofferta, ma forse proprio per questo motivo, ancor più apprezzata e sentita. Avremmo potuto conquistarla con qualche giornata in anticipo, ma a volte ci siamo fatti prendere dall'ansia e a volte le circostanze non ci hanno premiato.
 
La conclusione vittoriosa di domenica é stata il frutto di un lavoro di Gruppo che  Mister Fonti ha diretto con  sapienza e costanza, e tutti i ragazzi lo hanno seguito. C'era il rischio che una squadra così giovane, in assoluto la più giovane delle 160 squadre della Serie D italiana,  potesse cadere nella sfida decisiva, sopratutto dopo la delusione di dover disputare i play-out per una differenza reti. Ma la loro reazione è stata sorprendente, come gia' era capitato in altre occasioni durante il campionato ed il Gruppo è risorto dalle proprie ceneri, come l'Araba Fenice.
 
Colgo l'occasione per ringraziare il Mister e tutto lo staff tecnico e i collaboratori della prima squadra, senza dimenticare nessuno; poi mio fratello Norio che ha seguito questa avventura con la passione, la grinta e la presenza costante, il d.g. Fabrizio Toniutto che, grazie alla sua lunga esperienza e lucidità,  ha fatto un grande lavoro di coordinamento e di qualità tecnica assieme al Mister e a Norio; un grazie anche  al Mister della Juniores Matteo Zulian che ha sempre collaborato in modo altruista mettendo a disposizione della prima squadra i suoi ragazzi nei momenti di necessità. 
 
E poi naturalmente un plauso ai protagonisti di questa sofferta ma grande salvezza, questo Gruppo di ragazzi, i miei "boce", che hanno sempre lavorato con serietà e impegno. Che hanno messo alla prova le mie coronarie ma che alla fine mi hanno dato una grande soddisfazione. Gran bel Gruppo!”
 
 
Il Direttore Tecnico della Cantera di Via Biagi, Fabrizio Toniutto, artefice del miracolo biancoceleste non tradisce l’emozione: “sono orgoglioso e ringrazio di cuore tutti i giocatori, lo staff ed i dirigenti che hanno ripagato la fiducia "incondizionata" in loro riposta e vinto con la salvezza una sfida importante che permetterà loro di crescere ancora ed alla società di confermare la linea di valorizzazione dei giovani.
I giocatori, i tecnici, i dirigenti cambiano la società Calcio Montebelluna 1919 rimane . . . In serie D per riproporre un calcio di qualità e buoni giovani talenti”.
 
In questa stagione il Monte oltre ad essere la società più giovane in Italia, si aggiudica per il quarto anno consecutivo il premio “GiovaniDvalore”, riconoscimento economico alla Società che ha schierato i giovani cresciuti nel proprio vivaio. La società si è inoltre pregiata del riconoscimento di squadra più disciplinata in Italia con i ragazzi della Juniores.
 
In piante stabile in prima squadra che sono cresciuti nella Cantera Biancoceleste sono
Nicola Rigo (94)
Gabriele Fabbian (95)
Pietro Maronilli (98)
Riccardo Semenzin (96)
Alberto Bressan (98)
Marco Bressan (91)
Giacomo Cusinato (97)
Saverio Dal Maso (96)
Nicola De Vido (95)
Filippo Nardi (98)
Manuel Perosin (92)
Nicola Fasan (98)
Nicola Sartori (98)
 
Il Capitano Perosin, biancoceleste da una vita, dedica la “Salvezza al gruppo, tifosi e Presidente! Un anno difficile, per vari motivi, siamo stata la squadra più giovane di tutta la serie D e ovviamente questo ha portato a molte difficoltà, però con il lavoro costante, siamo riusciti a ottenere questa salvezza, direi meritata comunque.
Essere capitano ovviamente mi rende responsabile di quanto accade nella quotidianità dello spogliatoio (appunto spogliatoio, allenamenti) e ovviamente nell'arco delle partite, però non è un peso e sono orgoglioso di essere capitano in una società seria!”
 
Mister Fonti “Montebelluna Calcio 1919 - La salvezza come crescita -!!! Difficile in poche righe raccogliere tutti i pensieri di dieci mesi di campionato. Venivo da un campionato diverso appena concluso e mi arriva la telefonata prima di Toniutto poi quella del presidente Brombal (non ci conoscevamo, io li conoscevo solo di fama, poi ho avuto la fortuna di conoscerli e viverli di persona in un anno assieme anche a Norio, vice presidente e fratello del Presidente), in un brevissimo tempo ci siamo messi d’accordo, avevo fame di calcio e l’idea Montebelluna mi pigliava, non sapevo che squadra poteva esserci, ma poco importava Montebelluna è sempre una garanzia sui giovani.
S’inizia il 23 luglio 2015.
Sarà una stagione complicata ma vissuta fino alla fine con lo spirito giusto di chi soffre ma che resta sul pezzo. Un gruppo di giovani, giovanissimi, ma speciali, di uomini cresciuti in fretta per affrontare un percorso dalle mille difficoltà. Un’ esperienza irripetibile dove l’incognita ha regnato costante tra prestazioni di alto livello e blackout imprevedibili ma con un impegno che non è mai venuto a mancare e questo mi ha dato fiducia e vedevo che con molte probabilità ce l’avremmo fatta, ma bisognava crederci e non mollare un centimetro.
Tutti hanno contribuito alla grande a raggiungere l’obiettivo: intorno alla squadra agiscono tante persone che nella sottovisibilità hanno dato un contributo affinchè le risorse tecniche della squadra potessero rendere al meglio. Impossibile citare tutti, ma in società, tutti proprio tutti hanno dato un contributo fondamentale a questa sospirata salvezza.
E’ chiaro che il vissuto nello spogliatoio e in campo con uno staff tecnico di eccellente preparazione tecnica ma soprattutto umana (Marco allenatore in seconda e Andrea preparatore portieri nonché Matteo allenatore juniores) e i giocatori è quello che più ci ha accompagnato in un percorso che ci ha visto tagliare il traguardo della salvezza con la consapevolezza di essercela meritata pur con patemi d’animo che comunque sono serviti alla crescita del gruppo e dell’individuo e sono sicuro che a questi ragazzi servirà, eccome….
 
La costanza di Fabrizio (Toniutto) nel contribuire alla fiducia, l’assidua presenza di Norio (Brombal) sempre al nostro fianco soprattutto nelle difficoltà (tantissime) per finire al nostro Presidentissimo Marzio Brombal che mai ha avuto incertezza nel sottoscritto e nel gruppo portando positività all’infinito… hanno dato forza a tutti noi, perciò mi sento di dire grazie, un grazie da chi vi ha fatto soffrire ma che ci ha provato fino alla fine facendo del proprio meglio mettendo in campo anima corpo testa in quel rettangolo di gioco così tanto amato da tutti noi, e alla fine
TUTTI ASSIEME CE L’ABBIAMO FATTA!
GRANDE MONTE, FORZA MONTE…..LA SERIE D E’ TUA!!”
 

Primo piano

 
 
 
 

Prossime partite

 
 

 Seguici su Facebook

 

..e da quest'anno anche su Instagram!

 

 

 

Album

MAGLIA DEL CENTENARIO

2018_10_07/presentazione_maglia_centenario_sala.jpeg
07 Ottobre 2018
26 immagini in album

ALLIEVI U17 ELITE - S.S. 2018-2019

2018_10_28/mattiascandiuzzi.jpg
28 Ottobre 2018
25 immagini in album

ALLIEVI U16 - S.S. 2018-2019

2018_10_28/dennisdervishi.jpg
28 Ottobre 2018
25 immagini in album

JUNIORES NAZIONALI - S.S. 2018-2019

2018_10_30/giacomoschiavon.jpg
30 Ottobre 2018
26 immagini in album

GIOVANISSIMI PROV. U15 - S.S. 2018-2019

2018_10_30/vittoriomaso.jpg
30 Ottobre 2018
17 immagini in album

GIOVANISSIMI REG. U14 - S.S. 2018-2019

2018_10_31/albertochiesurin.jpg
31 Ottobre 2018
28 immagini in album

ESORDIENTI A 9 - 2006 S.S. 2018-2019

2018_10_31/andreabiliato.jpg
31 Ottobre 2018
25 immagini in album

PULCINI 2008 S.S. 2018-2019

2018_11_01/edoardomarion.jpg
01 Novembre 2018
26 immagini in album

PRIMI CALCI 2010 S.S. 2018-2019

2018_11_09/leonardobaron.jpg
09 Novembre 2018
25 immagini in album

GIOVANISSIMI U15 ELITE - S.S. 2018-2019

2018_11_15/davideserafin.jpg
15 Novembre 2018
20 immagini in album

ESORDIENTI A 9 - 2007 S.S. 2018-2019

2018_11_15/marcotonon.jpg
15 Novembre 2018
26 immagini in album

PRIMI CALCI 2011 S.S. 2018-2019

2018_11_21/kevintepordei.jpg
21 Novembre 2018
18 immagini in album

PULCINI 2009 S.S. 2018-2019

2018_11_24/1543084667_markograbovcic.jpg
23 Novembre 2018
44 immagini in album

PICCOLI AMICI 2012 - S.S. 2018-2019

2018_11_25/gianlucamoretto.jpg
25 Novembre 2018
32 immagini in album

NATALE 2018 BIANCOCELESTE

2018_12_19/phnalmar_000212788.jpg
19 Dicembre 2018
30 immagini in album

PORTIERI

2019_02_11/portieri_2018_2019.jpeg
11 Febbraio 2019
1 immagini in album

PRIMA SQUADRA - S.S. 2018-2019

2019_03_09/pettinriccardo.jpeg
09 Marzo 2019
23 immagini in album

Contattaci